Ricerca generica nel portale
Ricerca attività per regione, provincia e per categorie
Cerca tra i prodotti dei marchi del settore
Cerca tra i prodotti
 

Camini e Stufe - Come scegliere la stufa a pellet

Come scegliere la stufa a pellet


Come scegliere la stufa a pellet


Come ben sappiamo sul mercato ci sono diversi modelli di stufa a pellet con caratteristiche e funzionalità differenti. Per scegliere la stufa a pellet da utilizzare nella propria abitazione o ufficio bisogna tener conto di alcuni fattori: 
- quali locali scaldare, come sono disposti e la grandezza 
- dove posizionare la stufa a pellet ( attacchi elettrici, canna fumaria, presa d’aria ecc) 
- quanto tempo deve stare in funzione 

Dobbiamo innanzitutto sapere che ci sono varie tipologie di stufe a pellet, le stufe a pellet ad aria e le stufe a pellet ad acqua (Idro)


Stufa a pellet ad aria


Le stufe a pellet ad aria permettono di scaldare l’ambiente d’interesse attraverso l’aria calda che fuoriesce dalla stufa ed eventualmente, tramite un apposito impianto, distribuita nelle varie stanze.


Stufa a pellet ad acqua

Le stufe a pellet ad acqua permettono di scaldare l’ambiente attraverso la produzione di acqua calda che può essere utilizzata sia per l’impianto di riscaldamento a radiatori che per l’uso sanitario. Un grande risparmio.


Programma di accensione e spegnimento

Quando si sceglie la stufa a pellet è meglio sceglierla con il programma automatico di accensione e spegnimento. Grazie a questi due programmi è possibile impostare quando la stufa di deve accendere e quando si deve spegne in modo automatico in modo da trovare l’ambiente già scaldato al nostro arrivo. 
Quando si sceglie la stufa a pellet bisogna anche tener conto dei seguenti caratteristiche: Rendimenti, Rumorosità, Sistema di approvvigionamento del pellet, distribuzione dell’aria scaldata, marchiatura CE ecc. 
Prima di acquistare è sempre meglio “ascoltare” la stufa, ovvero sentirla in funzione in modo da poter valutare se il rumore che fa la stufa a pellet è idoneo all’ambiente di interesse. 
Ricordiamo che per la corretta installazione della stufa a pellet è necessario l’intervento di un tecnico in modo da poter fare tutte le tarature e analisi corrette prima dell’utilizzo ma soprattutto per farsi rilasciare la certificazione dell’installazione della canna fumaria, certificazione molto importante visto le normative e gli episodi purtroppo spiacevoli ( vedi articolo brucia il tetto e la canna fumaria clicca qui), quindi è espressamente consigliato il montaggio della stufa ai non addetti. 

Problemi di Spazio? 
Ci sono molteplici produttori di stufe a pellet che hanno progettato vari tipi di stufe cercando di soddisfare le varie esigenze dei clienti, hanno realizzato stufe a pellet di piccole dimensioni adatte a chi ha poco spazio e vuole sfruttarlo fino all´ultimo centimetro.


Keywords:

come scegliere la stufa a pellet, stufa a pellet ad aria, stufa a pellet ad acqua, caratteristiche stufa a pellet


Tag: stufa a pellet
Presente nella categoria: Camini e Stufe


Ti è piaciuto questo articolo ?

Iscriviti subito alla nostra newsletter

Voglio iscrivermi

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Prodotti in primo piano

Scopri tutti i prodotti delle aziende iscritte al portale

PUCCIPLAST

Idraulica - Cassette di Risciacquo

SEPPELFRICKE SD

Riscaldamento - Riscaldamento a pavimento

PUCCIPLAST

Idraulica - Cassette di Risciacquo

Top
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Info OK