Ricerca generica nel portale
Ricerca attività per regione, provincia e per categorie
Cerca tra i prodotti dei marchi del settore
Cerca tra i prodotti
 

Varie - Caldaie e climatizzatori: da settembre arriva la nuova etichetta energetica

Caldaie e climatizzatori: da settembre arriva la nuova etichetta energetica

nuova etichetta energetica caldaie e climatizzatori



L´efficienza energetica è oggi come oggi davvero molto importante per ogni elettrodomestico che decidiamo di inserire nelle nostre abitazioni, efficienza che permette infatti di rendere le nostre case finalmente molto più sostenibili dal punto di vista ambientale e che permette allo stesso tempo anche di farci ottenere un intenso risparmio energetico. A partire dal mese di settembre 2015 l´efficienza energetica sarà importante anche nella scelta di caldaie e climatizzatori. Dal 26 settembre infatti entrerà in gioco la nuova etichetta energetica europea. La nuova etichetta energetica prenderà in considerazione ovviamente il rendimento stagionale di caldaie e climatizzatori, ma anche le emissioni inquinanti e la rumorosità, tutte caratteristiche queste per le quali verranno fissati dei nuovi limiti sicuramente molto più rigidi rispetto a quelli del passato.

Si tratta di un cambiamento davvero molto importante per il nostro paese, un paese in cui, pensate, ben l´80% delle 850.000 caldaie installate sono di stampo tradizionale, caldaie quindi che non possono di certo dirsi efficienti da un punto di vista energetico, caldaie che in alcuni casi sono anzi del tutto obsolete. Le caldaie di stampo tradizionale infatti consumano mediamente anche sino al 30% in più rispetto alle caldaie a condensazione di ultima generazione. La speranza è che l´introduzione di questa nuova etichettatura possa portare coloro che devono acquistare un nuovo climatizzatore o una nuova caldaia ad una scelta molto più consapevole e responsabile, una scelta che finalmente permetterà davvero alle nostre abitazioni di diventare sostenibili al cento per cento, amiche quindi dell´ambiente in cui viviamo, ma anche del nostro portafogli.

I produttori di caldaie e climatizzatori dovranno adeguarsi nel minor tempo possibile ovviamente per riuscire a stare al passo con questi cambiamenti e per riuscire quindi a garantire dei prodotti capaci di rimanere nelle fasce più alte della nuova etichettatura, unica strada percorribile per riuscire a raggiungere un sempre maggiore numero di clienti. La nuova etichettatura insomma modificherà il mercato degli apparecchi per il riscaldamento e il raffrescamento, un mercato che di sicuro migliorerà dal punto di vista delle opportunità energetiche che garantirà.



Keywords:

caldaie, climatizzatori, etichetta energetica, risparmio energetico, erf, ecodesign


Tag: legge - normativa - caldaia - climatizzatore
Presente nella categoria: Varie


Ti è piaciuto questo articolo ?

Iscriviti subito alla nostra newsletter

Voglio iscrivermi

ARTICOLI CORRELATI - Potrebbe interessarti
CONDIVIDI CON I TUOI AMICI E CONOSCENTI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Prodotti in primo piano

Scopri tutti i prodotti delle aziende iscritte al portale

SYSTERM

Riscaldamento - Riscaldamento a pavimento

Top
Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Info OK